Vim
  • Vim

    € 4.300,00Prezzo

    Acrilico su tela.

    124x104cm.

     

    Ripetute pennellate di acrilico si accaniscono sulla tela seminando macchie di colore.
    Man mano che l'osservatore si allontana si deduce un'ottimale messa a fuoco: i tratti si addensano lasciando emergere la figura.
    Il pugno, in assenza di parole, è il simbolo più eloquente per esprimere le diverse sfaccettature della vitalità: gesto semplice e inequivocabile di forza ed energia, emblema di vittoria, lotta e resistenza.
    L'opera, rimarca la necessità dell'uomo di ricorrere a tutte le energie (le singole pennellate) che possiede per fronteggiare le ostilità che sta affrontando. 
    In questo senso il significato attribuito al gesto è quello di non cedere alla negatività e ritrovare un ottimismo salvifico.
    -
    Il mondo esterno è ostile, mille carezze non sciolgono il ferro dei pugnali che ci trafiggono. Occorre essere più forti che mai.